ariano irpino

Comune di Ariano Irpino
distanziatore.gif (43 byte)
Sanzioni tributarie concernenti i tributi comunali

 

Imposta Comunale sulla Pubblicità e Diritto sulle Pubbliche Affissioni

Tassa per l'Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche

Tassa per lo smaltimento dei Rifiuti Solidi Urbani

Imposta Comunale sugli Immobili

Art. 292 (Sanzioni Amministrative) del TUFL

 

 

Imposta Comunale sulla Pubblicità e Diritto sulle Pubbliche Affissioni

VIOLAZIONI

  1. omessa presentazione della dichiarazione;
  2. dichiarazione infedele;
  3. errori od omissioni presenti nella dichiarazione che attengono ad elementi non incidenti sulla determinazione dell’imposta o diritto (c.d. errori formali);
  4. ritardati od omessi versamenti.

SANZIONI

  1. * 100 Dell’imposta o del diritto dovuto con un minimo di L. 100.000;
  2. * 50 % della maggiore imposta o diritto dovuto;
  3. * L. 100.000;
  4. 30% di ogni importo non versato alla scadenza.

* Riduzione della sanzione a ¼ in caso di adesione all’accertamento.

INTERESSI

7% per ogni semestre compiuto sino al 30/6/98; 2,5% dal 01/7/98.

 

 

Tassa per l'Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche

VIOLAZIONI

  1. omessa presentazione della denuncia;
  2. denuncia infedele;
  3. errori od omissioni presenti nella denuncia che attengono ad elementi non incidenti sulla determinazione della tassa (c.d. errori formali);
  4. ritardati od omessi versamenti.

SANZIONI

  1. * 100 % della tassa dovuta con minimo di L. 100.000;
  2. * 50 % della maggiore tassa dovuta;
  3. * L. 100.000;
  4. 30% di ogni importo non versato alla scadenza.

* Riduzione della sanzione a ¼ in caso di adesione all’accertamento.

INTERESSI

7% per ogni semestre compiuto sino al 30/6/98; 2,5% dal 01/7/98.

 

 

Tassa per lo smaltimento dei Rifiuti Solidi Urbani

VIOLAZIONI

  1. omessa presentazione denuncia originaria o di variazione;
  2. denuncia originaria o di variazione infedele;
  3. errori od omissioni presenti nella denuncia che attengono ad elementi non incidenti sull’ammontare della tassa;
  4. mancata esibizione o trasmissione di atti e documenti o dell’elenco di cui all’art. 63, comma 4, del D.Lgs. 507/93, ovvero la mancata restituzione di questionari nei sessanta giorni dalla richiesta o per la loro mancata compilazione o compilazione incompleta o infedele.
  5. Ritardati od omessi versamenti.

SANZIONI

  1. * 100% della tassa o della maggiore tassa dovuta;
  2. * 50 % della maggiore tassa dovuta;
  3. * L. 50.000;
  4. * L. 100.000;
  5. 30% di ogni importo non versato alla scadenza

* Riduzione della sanzione a ¼ in caso di adesione all’accertamento.

INTERESSI

7% per ogni semestre compiuto sino al 30/6/98; 2,5% dal 01/7/98.

 

 

Imposta Comunale sugli Immobili

VIOLAZIONI

  1. omessa presentazione della dichiarazione o denuncia;
  2. dichiarazione o denuncia infedele;
  3. errori od omissioni presenti nella dichiarazione o denuncia che attengono ad elementi non incidenti sull’ammontare dell’imposta;
  4. mancata esibizione o trasmissione di atti e documenti ovvero per la mancata restituzione di questionari nei sessanta giorni dalla richiesta o per la loro mancata compilazione incompleta o infedele.
  5. Ritardati od omessi versamenti.

SANZIONI

  1. * 100 % del tributo dovuto con un minimo di L. 100.000;
  2. * 50 % della maggiore imposta dovuta;
  3. * L. 100.000;
  4. * L. 200.000;
  5. 30% di ogni importo non versato alla scadenza.

* Riduzione della sanzione a ¼ in caso di adesione all’accertamento.

INTERESSI

7% per ogni semestre compiuto sino al 30/6/98; 2,5% dal 01/7/98.

 

 

Art. 292 (Sanzioni Amministrative) del TUFL

VIOLAZIONI

Errori od omissioni contenuti nella denuncia non incidenti sulla determinazione della tassa.

SANZIONI

L. 100.000

  1. Pubblicità abusiva

    1. pubblicità ordinaria, ivi comprese le affissioni dirette su impianti privati:
      Fino a 10 mq. L. 1.000.000 - oltre 10 mq. L. 1.500.000

    2. pubblicità luminosa od illuminata:
      Fino a 10 mq. L. 1.500.000 - oltre 10 mq. L. 2.000.000

    3. proiezioni e pannelli luminosi:
      Fino a 10 mq. L. 1.500.000 - oltre 10 mq. L. 2.000.000

    4. striscioni pubblicitari e simili:
      Fino a 5 mq. L. 1.000.000 - oltre 5 mq. L. 1.500.000

    5. pubblicità ambulante:
      Per ogni giorno o frazione di giorno L. 1.000.000

    6. pubblicità sonora da posti fissi: L. 1.000.000

    7. pubblicità con veicoli adibiti ai trasporti dell’azienda:
      per ogni veicolo di portata inferiore a q.li 30 (per anno o frazione) L. 1.000.000
      per ogni veicolo di portata superiore a q.li 30 (per anno o frazione) L. 1.500.000

    8. per pubblicità con aeromobili : L. 2.000.000

  2. Affissioni non autorizzate su impianti destinati alle pubbliche affissioni o in superfici sulle quali l’affissione non è comunque consentita, escluse le affissioni dirette su impianti di proprietà privata di cui alla precedente lett. A)

    • per ogni infrazione fino ad un massimo di 50 fogli: L. 1.600.000

    • per un numero superiore a 50 fogli: L. 2.000.000.

    • Di dare atto che la presente deliberazione non è soggetta a controllo ai sensi dell’art.17, comma 33, della legge n.127/97.-

 

Comune di Ariano Irpino
distanziatore.gif (43 byte)
Sanzioni tributarie concernenti i tributi comunali
distanziatore.gif (43 byte)

 

 
HOME La Città Amministrazione Bandi Area Finanziaria Manifestazioni Cerca nel Sito Mappa del Sito
Comune di Ariano Irpino - P.zza Plebiscito | Tel 0825.875100 | Fax 0825.875147 | e-mail